• Bologna, San Lazzaro, Riccione
  • 3297784357
  • andreina@olivierinutrizione.it
Grana o parmigiano?
You are here: Home \ La spesa \ Grana o parmigiano?
18 maggio 2017 - 16:00, by , in La spesa, Tutti gli articoli, No comments

La Rubrica #laspesaconlanutrizionista vi accompagna nelle scelte che ogni giorno affrontate al supermercato.

Mi trovo al supermercato nello scompartimento dei formaggi. In commercio ne troviamo una vasta scelta, analizziamo assieme cosa scegliere e in base a quali parametri!

Esaminiamo le differenze:
– il latte destinato alla produzione di parmigiano deriva da mucche nutrite solo ad erba; non ci sono restrizioni invece sull’alimentazione delle mucche per il grana
– il parmigiano si produce una sola volta al giorno con il latte munto la sera prima
– nel parmigiano non sono ammessi conservanti; nel grana sì: il lisozima

Come individuare il parmigiano migliore?

Un buon parmigiano non deve risultare piccante/pungente e troppo salato al palato, nemmeno quando è molto stagionato. La sua consistenza non deve essere mai secca neanche quando la stagionatura è prolungata oltre i 36 mesi.

About author:
La passione per il buon cibo, l'entusiasmo di una giovane nutrizionista e la costanza del continuo apprendimento, arricchiscono ogni giorno la mia vita

Lascia un commento